domenica, luglio 21, 2013

Parfum d'ete
rincorri agonizzante il tuo lato etereo d'un tratto ansimante di blu
sognando il fumo di creta
ciò che sei
variabile costanza invidiabile
soffiami
redimimi
amami
artista innata del fascino
lì dentro muoio-coniunctio bhraman
sentimi
sentimi 
sentimi
mio fiore
di 
cielo gogh.

giovedì, luglio 04, 2013

Casa


Involucro eterno d'etade
Soffoca l'incuria d'un tempo soggiunta
l'universo in un punto
celato il noumeno del tutto
allora niente
Fuga od eternità?
Flusso o nulla?
Non rifiuto
Gemiti giocosi d'oltralpe e nell'anima
Cor d'opinione che cela se stessi
non apparirai qui, lo conquisterai
Balsanti battiti di cicale rigose
Cioccanti eternità d'addio
Filtri d'anima mundi
Ammiri accecante il bagliore dimora dinanzi
Tutto è in te
Casa in se stessa
Iridescenti profumi di te.